zedla zone


No title
luglio 7, 2007, 1:43 am
Filed under: Uncategorized

Non ho niente di interessante da scrivere. Non che io scriva di solito cose interessanti… però anche se sono stupidaggini cerco di vestirle bene e così fanno la loro figura. Poi in realtà è anche vero che questo blog non è nato per esprire qualcosa di particolare ma esclusivamente per buttare giù quello che mi passa per la testa. Quindi, se non riesco nemmeno a scrivere stupidaggini significa che c’è un problema, e il problema è nella mia testa. Ma ce l’ho ancora una testa? Mah.. ho qualche dubbio. Comunque l’unica cosa sensata che ho detto ultimamente è questa: la cosa importante è farsi le domande senza aspettarsi di avere risposte immediate e/o future. Se arrivano bene… ma non arriveranno mai se prima non si pensa alle domande.

Per concludere vorrei cercare di ribadire un concetto a me molto caro: le migliori intuizioni arrivano spesso guardando con occhi semplici la realtà circondante. Forse questa è ingenuità, forse è furbizia travestita, forse vado a letto e ci rinuncio. Ciao.

Annunci

3 commenti so far
Lascia un commento

Cara Zed, sarebbe bello riuscire a fare ciò che dici, ma, almeno per me, è praticamente impossibile. Le domande me le pongo e le pongo e anche se a volte non credo che otterrò ciò che desidero, ovvero risposte, non riesco a non sperare che questo accada e in certo qualmodo quindi non riesco a non ASPETTARE. Brutta situazione; e poi c’è una cosa, una cosa personale però, che non dovrei scrivere, ma chissà perché ho deciso di scrivere: a volte vorrei che le persone capissero che una risposta negativa o cattiva e sempre meglio del silenzio. ti auguro un’estate ruggente e spensierata, piena di vasche (piscina) visto che sembrano piacerti parecchio.

Commento di Cruna

Per un cinico razionale come me è dura vedere con occhi semplici il mondo che ci circonda. Troppe variabili in gioco. Mi ricordo quando ci riuscivo, anni fà, ero una “bestia” ma ero più felice, più spensierato. E contrariamente a quanto si pensi ce ne sono molti che vivono così. Buon per loro. Ma non c’è solo negatività in tutto questo, anzi. Si diventa tutt’altro che ingenui, si mette sempre in discussione tutto, si arriva un pò più in là della massa (non in termini offensivi ovviamente), si acquista un profondo senso critico (indispensabile per districarsi nella società odierna e nella cacca mediatica). C’è un pò di soddisfazione personale alla fine. Quando però anche i sentimenti cominciano a vacillare sotto il peso della razionalità e dell’autocontrollo…allora c’è da preoccuparsi. Speriamo in un’estate più rilassata dai. Ciao Lauretta, ottimo spunto 🙂

Commento di Leon

Si, alla fine non possiamo fare a meno di complicarci l’esistenza… però magari ricordiamoci che anche la nostra testolina deve riposare ogni tanto, per riprendere la forza! Un bacio a tutti e due!

Commento di zedla




Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: