zedla zone


AUGURI
dicembre 23, 2006, 3:00 pm
Filed under: Uncategorized

Ok ci siamo, come da promessa provo a fare un piccolo bilancio. Avevo detto che la cosa più importante è imparare, bene, ho imparato molte cose, alcune le ho “imparate meglio”, altre le ho apprese di sana pianta. Alcune sono legate strettamente alla materialità altre invece alla mente e allo spirito.

Iniziamo dal basso: ho finalmente imparato ad usare un programma utilissimo per il mio lavoro sostituendolo all’altro ormai obsoleto. Ho migliorato la tecnica anche se ho ancora molto strada da fare, ho imparato a conoscere i miei limiti e capire cio’ di cui posso aver bisogno per migliorare professionalmente. Poi ho imparato a mangiare le verdure bollite (la sbobba) usando come condimento il Gomasio, vanno giù molto meglio. Ho imparato a confrontarmi con la caldaia mal funzionante senza farmi prendere dal panico… e dal gelo…Ho imparato che la trombonave sarà anche economica ma è uno squallore unico. Ho imparato che la Finlandia è bellissima e costosissima. Ho imparato che Stoccolma e Berlino sono meravigliose. Ho imparato che a Monaco c’è l’orologio con le marionette che fanno lo spettacolo solo poche volte al giorno. Ho imparato che nei paesi del Nord se cammini sulle piste ciclabili sei morto.

Ho imparato ad incazzarmi di meno e ad aver più pazienza, anche se non è mai abbastanza. Ho imparato a riconoscere in maniera più chiara i miei gusti musicali: elettronica. Ho imparato che ci si può servire di mezzi come community, chat e blog per conoscere le persone e soprattutto ho imparato che ne possono nascere dei bellissimi rapporti. Quindi ho imparato che esistono più modi per allargare le conoscenze. Ho imparato che allargando le proprie amicizie si ha più voglia di fare e sperimentare. Ho imparato che ogni persona è l’inizio di un viaggio e che basta soltando decidere di intraprenderlo. Ho imparato che è di più quello che ricevo rispetto a quello che dono. Ho imparato che si può essere quello che si desidera e che è importante non demordere. Ho imparato a voler bene e a fidarmi. Ho imparato che i regali più belli sono quelli inaspettati.

679866_16146959.jpg

Auguri amici, a chi è credente dico anche Buon Natale, a chi non lo è non lo dico perchè l’ipocrisia mi sta proprio lì. Non è la festa di Babbo Natale o dell’albero con i regali e il panettone… ricordiamocelo. A tutti dico Buon 2007, credo che il più bel regalo sia la serenità, condizione dell’essere più duratura della felicità. Vi abbraccio.

Annunci

1 commento so far
Lascia un commento

anche a voi dico che siete amati di Hulk

Commento di stefano




Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: