zedla zone


A ME PIACE ROTHKO
maggio 16, 2006, 9:06 am
Filed under: Pensieri

r3.jpg

C’è un artista che mi piace da morire: è Mark Rothko (25 settembre 1903-25 febbraio 1970), pittore che è stato spesso classificato come espressionista astratto. P.S. Scopro solo adesso che è nato il mio stesso giorno, chissà che mi porti bene…

r2.jpg
Dipingeva enormi tele utilizzando pochi colori e pochi dettagli e creando i suoi rettangoli, a volte dalle misure enormi. In quei rettangoli mi perdo, mi incanta l’intensità delle tinte usate…mi sembra che quei rettangoli dicano molto di più di tanti paesaggi o ritratti. Quelle campiture tendono infatti alla rappresentazione dell’assoluto. Mi piace la loro purezza, la loro semplicità, i colori sono quello che vogliono dire, trasmettono davvero, almeno a me, le sensazioni che a loro affidiamo secondo le leggi della percezione e le convenzioni culturali.

rothko.jpg
Diceva Rothko: «Di tutte le capacità che un artista può affinare con la pratica, la più importante è la fiducia di poter operare un miracolo». E poi continuava: «I quadri devono essere dei miracoli. Il loro completamento segna la fine dell’intimità tra creazione e creatore. L’artista se ne ritrova fuori».

r4.jpg
Altro PS, scopro solo ora che è morto suicida…spero non sia indicativo… Andate qua: http://foto.fralenuvol.com/index.php?gallery=arte/rothko/

Advertisements

3 commenti so far
Lascia un commento

Speriamo!
Però aveva anche la sua età dai! 67 anni… Io ci metterei la firma!
Comunque sembrano molto belle le tele, perchè non ci mandi il link? O fai in modo che quando ci clicchi sopra si ingrandiscono?
Se non sai come si fa, non contare su di me che non son buono.
Bacio!
Fabio

Commento di fab

ahahhaah
la tua idea è bella ma davvero devo ancora capire tante cose del funzionamento di questo blog, ad esempio perchè le foto son così piccole… col tempo imparerò e vi stupiro!promesso
bacio

Commento di zedla

Concordo pienamente con te Patà….le opere di Rotko nella loro apparente semplicità sono stupefacenti. Ricordo ancora con un misto di corroboranti emozioni la prima volta che vidi le sue immense tele alla Tate modern di LONDRA. Spero un giorno…a breve… di poterle rivivere …magari con te!
Bacio

Commento di pata




Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: