zedla zone


DIARIO CAMBOGIA GENNAIO 2004_1_odori
maggio 5, 2006, 5:48 pm
Filed under: Uncategorized

mercato.jpg

Quello dell'Africa l'ho postato,mi manca quello della Cambogia per la categoria Viaggi Importanti della Zedla.

Penso lo scriverò in più round perchè c'è parecchia roba da dire e sempre troppo poco tempo per scrivere e per scrivere in maniera decente, e perchè no…colorata…

Cosa mi ricordo di questo viaggio?

Andrei a sensazioni, nel senso di sensibilità fisica.

Oggi parlo degli odori.

L'odore che più ricordo è quello del Coriandolo e il mio amico salvatore Google mi dice che è conosciuto anche come "prezzemolo cinese". In effetti l'aspetto è lo stesso ma il gusto…il gusto lo tratto nel prossimo post!

Bene, il coriandolo viene usato moltissimo nella cucina cambogiana soprattutto nelle favolose zuppette…lo senti dal profumo forte che ti entra nelle narici come la menta. Questo profumo lo percepivo sempre, e se non era il coriandolo comunque ci dovevano essere un sacco di cose che avevano un profumo simile al suo. Per me la Cambogia olfattivamente è associata a questo.

Gli odori del mercato, sterminate coloratissime bancarelle di frutta verdura pesce, vestiti usati, ceste ecc..ma questo fa parte della vista…Gli odori della gente, della massa di bambini scalzi e curiosi che si offrono come guide o porta borse della spesa. Odori di pelle cotta al sole, odore di fiume perchè lì fan tutto.

fiume.jpg
Poi c'è il profumo dell'incenso usato in abbondanza nei vari altari che si incontrano ovunque e nei templi/pagode dei monaci in giallo e arancione. Ho notato una grande religiosità. Il culto che domina è quello buddhista. Chiunque va a donare qualcosa, un frutto, una candela, una frase e accende un incenso…poi il frutto se lo mangia il poveraccio, è fatto apposta!

incensi.jpg
Altro odore è quello della benzina dei motorini tassinari che trasportano (ho visto con i miei occhi) fino a cinque persone, praticamente una famiglia intera, m'è capitato di vedere anche qualcuno che trasportava dei polli…

E poi non so…la Cambogia, come ogni altro paese, è un insieme di odori e profumi che non si può associare o definire nella precisione.

Annunci

Lascia un commento so far
Lascia un commento



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: